Configurazione Firma Remota in Dike GoSign

 

Dike GoSign è gratuito, si scarica dalla pagina ufficiale del sito Infocert ed esiste nelle versioni per Windows, Mac, Linux, dispositivi mobili Android ed Apple. Di seguito si mostra come configurare il software per la firma di documenti digitali tramite le proprie credenziali Infocert. Qui le istruzioni su come recuperarle nel caso non ne foste più in possesso.

Le informazioni riportate di seguito fanno riferimento alla versione per Windows disponibile a febbraio 2021, e si applicano, in modo analogo, anche alle versioni per gli altri sistemi operativi.

L'installazione non richiede istruzioni specifiche, basta eseguire il setup e cliccare Install > Next > Finish.

Aprendo Dike GoSign ci si ritrova nella schermata principale mostrata di seguito:

img1

 

Per attivare il proprio certificato di Firma Remota InfoCert

  • cliccare sull'icona "Configurazione" (l'ingranaggio nella colonna di sinistra)
  • selezionare "Le tue Firme"
  • cliccare sul segno + in corrispondenza di "Firma Remota"
img

 

  • Inserire il proprio UserID (solitamente inizia con H6PF***)
  • Password
  • cliccare su "Aggiungi" (se non si ricorda la UserID o la password fare riferimento a questa pagina)
img

 

Se al certificato di firma remota è abbinato il telefono cellulare verrà chiesto di convalidare l'operazione digitando il codice OTP ricevuto via SMS.

La schermata successiva darà conferma che la Firma Remota è stata correttamente configurata.

img

 

Da questa schermata è anche possibile, cliccando su "Sfoglia", caricare l'immagine scansionata della propria firma. Così facendo, successivamente, in fase di firma di ciascun documento, sarà possibile decidere se renderla visibile o meno sul documento stesso.

E’ ora possibile utilizzare Dike GoSign per firmare documenti PDF e P7M.

Informazioni aggiuntive sulla pagina del sito ufficiale.

Per ulteriore supporto contattare il gruppo IT di Dipartimento, raggiungibile via mail a det.it@polito.it